L’ascaro Ussen Fara Medaglia di Bronzo al Valor Militare

ascaro_ussen_faraDopo la realizzazione del faro Crispi nell’aprile 1924 gli attacchi da parte delle tribù locali, cappeggiate da Herzi Bogor, non tardarono ad impegnare spesso la guarnigione a protezione dell’installazione richiedendo spesso anche l’intervento dei distaccamenti di Tohen e Alula (qui una mappa). Il faro non venne mai preso ma caddero in diverse occasioni sia italiani sia ascari che combatterono sempre con grande onore e senza mai abbandonare le loro posizioni. Oltre ai caduti si ricordano anche quelli che si distinsero per onore, come l’ascaro Ussen Fara che con Regio Decreto del 30 giugno 1927 venne insignito della Medaglia di Bronzo al Valor militare.

Clicca MI PIACE nella pagina Facebook dedicata al Faro Crispi a Capo Guardafui

Il testo recitava*: “Ussen Fara, buluc basci del R.C.T.C. della Somalia, n. 989 di ruolo. – Comandante di un buluc, usciva dagli alloggiamenti col suo reparto per prevenire un attacco che i ribelli preparavano contro il Faro «Francesco Crispi». Contro un nemico più e più volte superiore di numero impegnava combattimento, per regolare il consumo delle munizioni di cui non poteva essere rifornito, imponeva ai suoi ascari una forte disciplina di fuoco; a corto di cartucce si slanciava all’assalto disperdendo l’avversario. Benchè ferito non volle essere allontanato dal suo reparto al quale si dimostrò particolarmente affezionato. Calmo, coraggioso, fedele. – Faro «Francesco Crispi» (Somalia Settentrionale), 26 novembre 1925.”

© 2014 Alberto Alpozzi freelance photojournalist All Rights Reserved – Torino, Italy

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO “Caduti in Somalia per la difesa del faro Francesco Crispi”

Per approfondire clicca qui per leggere un articolo sulla storia della costruzione del faro Crispi.

*NOTA: Si ringrazia Vito Zita per la preziosa collaborazione fornendo il testo del Regio Decreto, contenuto nella sua nuova pubblicazione “Il coraggio degli ascari – Le ricompense per gli atti di valore”, 1.245 pagine con 18.000 nominativi. Clicca QUI per acquistare il volume

Annunci

3 pensieri su “L’ascaro Ussen Fara Medaglia di Bronzo al Valor Militare

  1. Pingback: Somalia Italiana – Il Capitano Gatti muore difendendo il Faro Crispi | L'ITALIA COLONIALE

  2. Pingback: Breve storia della nascita degli Ascari | L'ITALIA COLONIALE

  3. Pingback: Caduti in Somalia per la difesa del faro Francesco Crispi | Faro Francesco Crispi - Cape Guardafui, Somalia A.O.I.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...