Il faro di Capo Guardafui sui francobolli della Somalia Italiana

Il faro Francesco Crispi a Capo Guardafui assunse un’importanza tale, come icona e immagine dell’Impero, che venne anche commemorato con una serie pittorica di francobolli pubblicata nel 1932 su proposta del governatore Guido Corni, che nel 1929 fece richiesta apposita al Ministero delle Colonie incaricando Piero Franco, un artista locale, di preparare i bozzetti di…

Naufragi a capo Guardafui e la questione del faro

Nella seconda metà dell’800 il problema dei naufragi, dovuti alle grandi nebbie, in prossimità del capo Guardafui pose la questione della realizzazione di un faro utile alla navigazione e a protezione dei naviganti, in quanto essendo il Corno d’Africa, com’è tutt’oggi, un crocevia di commerci da e per l’oriente era un punto nodale a livello…