Libri coloniali

Per approfondire la storia coloniale italiana una pagina dedicata ai libri e agli autori consigliati dal blog “Faro Francesco Crispi”. In questa pagina abbiamo raccolto un elenco dei libri più venduti, più amati e discussi. Libri di scrittori contemporanei e di giornalisti che affrontano il tema coloniale attraverso la ricerca storica.

VIAGGIO NELLA SOMALIA ITALIANA – La visita del Principe Umberto di Savoia nelle fotografie ritrovate di Carlo Pedrini di Alberto Alpozzi. Introduzione di Maria Gabriella di Savoia

Viaggio nella Somalia italiana-Alpozzi-cover-webRicerca storica – Febbraio 1928, Umberto di Savoia sbarca nella Somalia Italiana, la più remota terra d’oltremare del Regno d’Italia. Una testimonianza fotografica inedita e unica che attraverso le immagini ufficiali del R. Gabinetto Foto Cinematografico ci fa scoprire un mondo scomparso: la “perla dell’Oceano Indiano” Mogadiscio, con la più grande Cattedrale di tutta l’Africa Orientale, la penisola di Hafun con l’avveniristica teleferica delle saline più grandi del mondo, la prima (e ultima) ferrovia della Somalia che trasportava merci e persone al Villaggio Duca degli Abruzzi e il pericoloso Capo Guardafui con il nuovo faro Crispi. Documenti nascosti che oggi, trascorsi i 70 anni dalla morte di Carlo Pedrini, fotografo del Governo, possono essere pubblicati per la prima volta e svelare la storia coloniale italiana mai raccontata: decine di aziende agricole, modernissime dighe, centinaia di chilometri di canalizzazioni, studi sperimentali, migliaia di ettari di deserti resi fertili, industrie, fabbriche e ancora scuole, parchi gioco, teatri e cinema in una nazione in pace. Un’affascinante viaggio nel tempo in un’Italia intraprendente, operosa, generosa e con sguardo al futuro: una nazione che univa sotto il Tricolore, anche nelle colonie, uomini di qualsiasi razza e religione.

LE INDAGINI DEL MAGGIORE MOROSINI di Giorgio Ballario

le_indagini_maggiore_morosini_ballarioGiallo coloniale – Dal sito ufficiale di Giorgio Ballario: “Ufficiale dei Reali Carabinieri in servizio a Massaua, presso il comando del Bassopiano della colonia eritrea, Aldo Morosini è di origine veneta, ma essendo a sua volta figlio di un ufficiale dell’esercito, è cresciuto un po’ in giro per l’Italia: Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta. Poi, dopo essere entrato nell’Arma, egli stesso ha prestato servizio sul fronte friulano (nella Guerra mondiale), a Torino, Milano, Firenze e Roma, infine in Africa. All’epoca dei romanzi del ciclo coloniale (Morire è un attimo, Una donna di troppo e Le rose di Axum)) Morosini è intorno ai quarant’anni, è uno scapolone non sempre soddisfatto del suo stato civile e sentimentale, un uomo rigoroso che però non ama gli eccessi della gerarchia militare. Eppure li rispetta, per scelta e per cultura familiare…” Continua a leggere QUI

I romanzi del ciclo coloniale sono Morire è un attimo, Una donna di troppo e Le rose di Axum. Clicca qui per la pagina su Facebook

.

 

IL CORAGGIO DEGLI ASCARI di Vito Zita

il_coraggio_degli_ascari_zitaLibro Storico – Dalla pagina Facebook Libro “Il coraggio degli Ascari”: “Le motivazioni delle ricompense al valor militare per le operazioni guerresche in Africa 1890-1943 assegnate agli Ascari. Dopo quasi tre anni di ricerca delle fonti, di verifiche e controlli negli archivi, di ricerca delle fonti iconografiche e stesura delle didascalie, di ricerca delle immagini delle Medaglie al Valore e stesura delle relative schede, finalmente il libro è pronto. Un impegno lungo 1245 pagine, nel quale sono stati censiti oltre 18.000 nominativi e relative motivazioni, nel periodo che va dal 1890 al 1943, ordinati cronologicamente in base alla data di pubblicazione del Regio Decreto contenuto nel Bollettino Ufficiale del Ministero della Guerra e/o della Gazzetta Ufficiale del Regno d’Italia. Un giusto tributo di gratitudine verso tutti quei militari indigeni che combatterono sotto le insegne italiane...” Continua a leggere QUI

Il libro “Il coraggio degli Ascari” di Vito Zita lo trovi su Facebook cliccando QUI

LA PAGINA è in continuo aggiornamento, ti consigliamo di visitare anche questa pagina con libri a tema coloniale consigliati dalla redazione del blog storico L’Italia Coloniale.

Annunci

2 pensieri su “Libri coloniali

  1. Pingback: Asmara, Eritrea – Finalmente un Museo dedicato agli Ascari che combattereno per l’Italia | L'ITALIA COLONIALE

  2. Pingback: Introduzione per iniziare | L'Italia Coloniale - Storie d'oltremare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...